RINVIO VERSAMENTI INAIL AL 16 MAGGIO 2014

Print Friendly and PDF

Il differimento è conseguenza delle riduzioni dei premi che la legge di Stabilità 2014 ha previsto, senza però averle ancora specificatamente definite.

La misura percentuale della riduzione e i soggetti beneficiari saranno quindi individuati con apposito decreto, dopo che l’INAIL avrà concluso l’elaborazione degli andamenti infortunistici e fornito i dati ai Dicasteri interessati.

Poter usufruire di liquidità in questo momento per le nostre imprese per ulteriori sei mesi, consentirà di poter utilizzare le risorse per rispondere ai segnali di ripresa che si stanno lentamente affacciando sui mercati.

Inoltre il differimento della scadenza consentirà alle imprese, di beneficiare di una riduzione diretta, senza dover ricorrere a successivi conguagli.

Sulle modalità e sui tempi di ricalcolo si informerà dopo la pubblicazione del decreto.