Sicurezza sul lavoro. Riduzione premio Inail con l'OT24

Print Friendly and PDF

Si ricorda che anche nel 2015, le aziende potranno presentare apposita istanza ad INAIL per richiedere la riduzione del tasso medio di tariffa in relazione agli interventi di miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene negli ambienti di lavoro realizzati nel 2014. L’istanza in questione è comunemente chiamata OT24 dal nome del modello INAIL utilizzato per l’inoltro della richiesta.
Secondo il numero di lavoratori presenti, la riduzione del tasso prevista varia dal 7% (per aziende con oltre 500 lavoratori) al 30% (per aziende fino a 10 lavoratori).

Per non incorrere in spiacevoli sorprese, sull’OT24 è utile e importante ricordare quanto segue:
1. L’istanza è presentata come autodichiarazione da parte del datore di lavoro con le conseguenti responsabilità in caso di dichiarazioni false;
2. Per accedere alla riduzione non è sufficiente avere adempiuto a tutti gli obblighi di sicurezza previsti per la propria attività, realtà aziendale. È necessario, oltre agli obblighi, aver realizzato interventi aggiuntivi di miglioramento nel corso del 2014, tra quelli indicati nel modello OT24.
3. A ogni intervento di miglioramento realizzato è attribuito un punteggio nel modello OT24. Per la richiesta di riduzione è necessario che gli interventi realizzati totalizzino almeno 100 punti complessivamente.
4. Per ogni intervento realizzato, l’azienda deve possedere idonea documentazione che dia evidenza dell’intervento stesso da produrre in caso di verifica dell’INAIL.
5. Qualora, una volta ottenuta la riduzione, INAIL, verificando la domanda presentata, rileva carenze sulla stessa, si attiva nei confronti dell’azienda chiedendo le somme non versate, gli interessi e applicando le relative sanzioni.

Per assistere le aziende a valutare correttamente la propria posizione relativamente alla richiesta di riduzione del tasso di tariffa INAIL (MODELLO OT24), CNA mette a disposizione le proprie competenze tecniche.
Chi fosse interessato a ricevere informazioni e assistenza in materia può farlo:
chiamando il numero 0498062211;
via mail a f.ambrosi@pd.cna.it, oggetto ASSISTENZA OT24 e lasciando i riferimenti (nome, attività, numero di telefono);
via fax al numero 0498062200, oggetto ASSISTENZA OT24 e lasciando i riferimenti (nome, attività, numero di telefono); 

Cliccando qui e lasciando i tuoi dati