Pulisecco. C'è il rinnovo delle autorizzazioni alle emissioni!

Print Friendly and PDF

Nel 2005, entro il 12 marzo, le aziende allora in attività hanno dovuto inviare alla provincia di Padova la prima richiesta di adesione all’autorizzazione di carattere generale per la dispersione nell’aria di vapori del percloroetilene che si liberano a fine del ciclo di lavaggio dei capi e durante la deodorizzazione degli stessi.
L’autorizzazione ha una durata di 10 anni dalla data di invio dell’adesione e deve essere rinnovata almeno 45 giorni prima della scadenza.
Ora, passati i dieci anni, le stesse aziende devono procedere al rinnovo con l’invio di una nuova richiesta di adesione all’autorizzazione di carattere generale.
La procedura prevede che per ogni sede di attività venga compilata l’apposita richiesta di adesione in bollo sul modulo predisposto dalla provincia di Padova e che venga inviata alla stessa con le modalità previste dallo SUAP del Comune dove ha sede l’attività.
In generale è comunque opportuno che ciascuna azienda VERIFICHI LA DATA DI INVIO DELL’ADESIONE A SUO TEMPO INOLTRATA in modo da evidenziarne la scadenza e determinare i tempi per l’inoltro della richiesta di rinnovo.
In caso di controllo le sanzioni previste per l’omissione della richiesta sono di carattere penale.
L’Associazione è a completa disposizione per ulteriori informazioni, assistenza nell’esame della propria posizione e nella predisposizione delle pratica contattando l’ufficio ambiente e sicurezza.