RC auto. Vincono meccanici e carrozzieri

Print Friendly and PDF

Le modifiche approvate hanno raccolto le nostre istanze fondamentali: l’abrogazione del divieto di cessione del credito e la libertà di scelta dell’automobilista della carrozzeria di fiducia. Altrettanto importante, è la previsione da noi auspicata, di aprire un tavolo di confronto con tutti i soggetti convolti: associazioni imprenditoriali, Assicurazioni e Consumatori. Significativi e utili a raggiungere questo importante risultato, sono stati i pareri della Conferenza Unificata e della Commissione Giustizia che hanno riconosciuto le ragioni della categoria.

Ora ci aspettiamo che l’Aula confermi rapidamente le modifiche approvate, così come il successivo passaggio al Senato. La soluzione individuata consentirà, finalmente, l’avvio di un confronto tra tutti i soggetti coinvolti, improntato alla trasparenza, alla piena tracciabilità del sinistro, alla qualità della riparazione, alla tutela della sicurezza dei veicoli e al rispetto dell’autonomia imprenditoriale.