OBBLIGO DI VISITA MEDICA PER LE NUOVE ASSUNZIONI

Print Friendly and PDF

Quando si vuole assumere un lavoratore e la mansione che andrà a svolgere comporta un rischio per la salute è OBBLIGATORIO effettuare la visita medica preventiva. Le sanzioni sono molto pesanti. Molte sono le attività considerate a rischio (edilizia, autotrasporto, estetica, per fare alcuni esempi). In caso di dubbio RIVOLGETEVI allo Sportello Sicurezza di Cna. Qui vi saranno date tutte le informazioni necessarie. (riferimenti, Andrea Saccardo (a.saccardo@pd.cna.it, 0498062232 o Federico Ambrosi, f.ambrosi@pd.cna.it, 0498062258).

Ricordiamo che il datore di lavoro è tenuto a far eseguire dal medico competente la visita medica preventiva al fine di "constatare l'assenza di controindicazioni al lavoro cui il lavoratore è destinato al fine di valutare la sua idoneità alla mansione specifica”. Non effettuare la visita medica al nuovo lavoratore inserito in azienda comporta pesanti sanzioni in carico al datore di lavoro. Di conseguenza, attenzione alla gestione delle visite mediche per i neoassunti e/o nuovi lavoratori inseriti in azienda.