SISTRI. Ennesimo rinvio per l’applicazione delle sanzioni

Print Friendly and PDF

L’approvazione del DL 244/2016 (cd. Milleproroghe”) avvenuta lo scorso 29 dicembre e pubblicato sulla GU del 30/12/2016 n. 304, stabilisce la proroga di un ulteriore anno del termine per l’adeguamento al SISTRI (Sistema informatico di controllo della tracciabilità dei rifiuti). La sospensione delle sanzioni per l’omesso tracciamento telematico dei rifiuti con il sistema SISTRI viene prorogata fino al 31 dicembre 2017, mentre rimangono vigenti le sanzioni relative agli obblighi di iscrizione e pagamento del contributo seppur in misura ridotta del 50%.Pertanto, anche nel 2017 sarà vigente il cd "doppio binario” con l’obbligo degli adempimenti cartacei (registri, formulari e MUD) e le relative sanzioni per la gestione amministrativa dei rifiuti.La proroga potrà essere abbreviata alla data di subentro nella gestione del servizio da parte del nuovo concessionario.