QUATTRORUOTE ACADEMY E CNA PADOVA

Print Friendly and PDF

Quattroruote fa tappa a Padova. La rivista Ruote Classiche per celebrare il trentennale del giornale, in collaborazione con ASI, FCA Heritage ha chiesto il supporto della CNA di Padova con la sua ormai avviata Accademia del restauro per organizzare il primo master  per restauratori di veicoli storici che si svolgerà per tre settimane, fino al 28 di luglio, presso la sede di Editoriale Domus – casa editrice delle riviste Quattroruote e Ruote Classiche – a Rozzano (Mi).
"Si tratta del primo corso di alta formazione dedicato al restauro e all’universo dell’Heritage nel settore automobile, precisa con soddisfazione il presidente della categoria Sergio Schiavon.
I partecipanti sono 15 giovani neo-diplomati (con una adeguata preparazione in meccanica, meccatronica ed elettronica) provenienti da tutta Italia e selezionati tra numerosi candidati. Da Padova sono stati scelti alcuni allievi dell’Istituto Bernardi.
"I ragazzi saranno impegnati in un ciclo di lezioni che si svolgeranno dal lunedì al venerdì presso l’Auditorium di Quattroruote Academy e per la parte pratica presso l’Officina storica della Collezione Mazzocchi", precisa Nicola Verdicchio, responsabile categoria e coordinatore dell'Accademia dei veicoli storici.
Saranno affrontati vari temi inerenti il restauro, di carattere storico, culturale e tecnico. Il corpo docente, oltre ai giornalisti di Ruote Classiche si avvale di un ventaglio di personalità, esperti e collezionisti con un altro grado di specializzazione. 
CNA Padova parteciperà con una decina di artigiani restauratori che trasmetteranno la loro preziosa esperienza ai ragazzi.
“L’iniziativa si pone l’obiettivo di sostenere un comparto in costante crescita” prosegue Verdicchio. “Porteremo al corso il sapere e il saper fare degli artigiani italiani che in questo ambito sono una vera eccellenza a livello mondiale.

Argomenti: